Progetto "Partecipare attraverso i ricordi"

ANTEA: "Luoghi di vita"

Annunci - Documentazione - Testi - Luoghi di vita

Documentazione degli incontri e delle azioni

Cliccare sulle immagini per ingrandirle


 [ Inizio pagina ]

1 incontro, 14 gennaio 2000

Introduzione al progetto "Luoghi di vita". Dopo i 7 partecipanti prendevano in mano un sacchetto di caramelle e partendo da questo oggetto raccontavano ricordi della loro infanzia.



 [ Inizio pagina ]

2 incontro, 4 febbraio 2000

I 6 partecipanti raccontavano i loro ricordi d'infanzia. Su una scala degli anni venivano visualizzati dati di storia contemporanea e dati biografici e su mappe venivano segnati i luoghi di vita in Italia, nella provincia (Alto Adige) e a Bolzano.

Sopra: L'ospite Bianchi Renata,
che giá al prossimo incontro
fa la co-moderatrice.

A sinistra: Scala degli anni e mappa


 [ Inizio pagina ]

3 incontro, 17 marzo 2000

I 6 partecipanti raccontavano i loro ricordi di gioventù. L'incontro era seguito dall'ospite Monika Rottensteiner dell' "Ufficio anziani e distretti sociali". Il partecipate Dino Perosa leggeva due testi autobiografici scritti da lui: "Brondolo; dove ho vissuto dalla nascita fino al 03.05.1932" e "S. Michele Appiano".


 [ Inizio pagina ]

4 incontro, 4 aprile 2000

I 6 partecipanti raccontavano i loro ricordi di gioventù. Si trattava sottotemi come moda, cinema, comitive.


 [ Inizio pagina ]

5 incontro, 2 maggio 2000

I 5 partecipanti raccontavano i loro ricordi di gioventù. All'incontro era presente anche la RAI che faceva delle riprese per il telegiornale. Il partecipante Dino Perosa leggeva un testo autobiografico scritto da lui: "Termeno, S.S. del Vino.


 [ Inizio pagina ]

6 incontro, 19 settembre 2000

2 partecipanti raccontavano ricordi della loro vita da adulti fino al giono di oggi. Un terzo partecipante, il quale faceva parte la prima volta a "Luoghi di vita", raccontava i suoi ricordi di infanzia.


 [ Inizio pagina ]

7 incontro 10 novembre 2000

Un partecipante raccontava i suoi ricordi della gioventù fino al giorno di oggi.


 [ Inizio pagina ]

8 incontro intergenerazionale 22 novembre 2000

Incontro intergenerazionale fra 4 anziani e 11 scolari di una 4 classe della scuola elementare "San Filippo Neri" in via Palermo a Bolzano. Venivano paragonati i ricordi degli anziani e esperienze dei bambini sul tema lavoro.

A sinistra la vicepreside Binchi Renata e la maestra Gius Maria.

Per l'incontro con gli anziani la maestra Gius Maria e i scolari si preparavano sviluppando un questionario. Il tema trattato faceva parte del programma annuale nella materia di studi sociali.

DOMANDE RELATIVE ALLE ESPERIENZE Di LAVORO

  • Che lavoro faceva?
  • Questo lavoro è stato scelto da lei?
  • Le piaceva il suo lavoro?
  • A che età ha incominciato a lavorare?
  • Prima di lavorare frequentava una scuola?
  • Per quanti anni ha lavorato?
  • Quanti e quali altri tipi di lavoro ha svolto?
  • Ci può descrivere il suo ambiente di lavoro? (Aveva a disposizione attrezzature? Cosa produceva?)
  • Quante ore al giorno lavorava?
  • Ci potrebbe raccontare qualcosa dei suo capo e dei suoi colleghi di lavoro? Quanti giorni di ferie aveva a disposizione durante l'anno?
  • Abitava lontano dal posto di lavoro? Con che mezzo lo raggiungeva?
  • Che cosa faceva durante il tempo libero?


 [ Inizio pagina ]

9 incontro intergenerazionale 17 gennaio 2001

Incontro intergenerazionale fra 5 anziani e 14 scolari della classe 4B della scuola elementare "San Filippo Neri" in via Palermo a Bolzano. Venivano paragonati i ricordi degli anziani e esperienze dei bambini sul tema "Il mondo del lavoro".

  Le maestre Nardin Daniela e Ricci Valentina con la classe.
Alla fine la classe consegnava agli ospiti dei "diplomi".  

Per l'incontro con gli anziani le maestre Nardin Daniela e Ricci Valentina preparavano la classe sviluppando un questionario. Il tema trattato faceva parte del programma annuale nella materia di studi sociali.

Questionario della classe 4B - San Filippo Neri

  • Che lavoro facevate?
  • Avevate un lavoro produttivo?
  • Che cosa producevate?
  • Usavate apparecchi elettrici per lavorare?
  • Quali utensili usavate nel vostro lavoro?
  • Avevate un abbigliamento particolare?
  • Nella vostra sede di lavoro, era garantita la sicurezza?
  • Quante ore al giorno lavoravate?
  • Quanti giorni alla settimana lavoravate?
  • Facevate delle pause?
  • Vi piaceva il vostro lavoro?
  • Avevate molti colleghi?
  • Lavoravate all'aperto?
  • lavoravate in proprio o sotto padrone?
  • Per lavoro dovevate viaggiare? - Se si con quali mezzi di trasporto?
  • Esistevano leggi che vi proteggevano, se eravate ammalati ?
  • Avevate tempo da dedicare alla famiglia, dopo il lavoro ?


 [ Inizio pagina ]

10 incontro intergenerazionale 15 febbraio 2001

Incontro intergenerazionale fra 4 anziani e 17 scolari della classe 3B della scuola media "Ugo Foscolo" in via Dalmazia a Bolzano. Venivano paragonati i ricordi degli anziani e esperienze dei bambini su diversi temi - vedi il sottostante questionario sviluppato dalla classe prima dell'incontro.

   
Dietro a sinistra: il preside Endrighi Luigino A destra: la professoressa Longhin Hilde e l'organizzatrice dell'incontro Bianchi Renata
     


Questionario per l'inconto, allargato poi col tema esperienze di scuola:

Presentazione individuale

1 Come si chiama?
2 Quanti anni ha?
3 Dove vive?
4 Che lavoro faceva?
5 Come si trova adesso?
6 Cosa fa per far passare il tempo?
7 Che rapporto ha con gli altri?
8 E' iscritto a qualche associazione per anziani?
9 Ha qualche desiderio non ancora realizzato?

Esperienza personale

10 Avete un animale domestico? E se no quale vi piacerebbe avere?
11 Uscite spesso o preferite rimanere in casa?
12 Quando e se uscite di casa spesso vi piace di più andare a piedi o con un mezzo di trasporto?
13 Viaggiate? Con quali mezzi e per dove?
14 Si trova bene a Bolzano?
15 Che ricordo avete della vostra adolescenza?
16 Come avete vissuto il cambiamento di vita dai vostri tempi?
17 Quale 6 stato il periodo più importante della vostra vita? Perclé?
18 E' stato difficile vivere questi grandi cambiamenti che ha fatto Bolzano con l'avanzare del tempo?
19 Quante volte ha traslocato e perché?
20 Qual 6 il vostro più bel ricordo?
21 Si e inserito bene da pensionato nella nostra società?
22 Come mai ha accettato di venire in questa classe?
23 E' già andata in altre scuole a parlare? Con quali risultati?

Tempo libero

24 Nel vostro tempo libero vi divertite o vi annoiate?
25 Praticate sport?
26 Andate in vacanza con amici?

Rapporti sociali

27 Avete amici? Giocate a carte nei Bar o a casa?
28 Vi trovate bene nella comunità, cioe siete inseriti nel gruppo?

Guerra

29 Cosa vi ricorda la guerra? Avevate molta paura?
30 Causa la guerra avete dovuto abbandonare la vostroa casa?
31 Siete mai stati emigranti per problemi della guerra o per i problemi dell'Italia?

Rapporto giovani-anziani

32 In Marocco gli anziani hanno difricoltà nella societä e qui come è la situazione secondo voi?
33 Secondo voi quali avvenimenti hanno cambiato la vita dell'uomo?
34 Qual è la difficoltà che incontrate nella vita di ogni giorno? E quale l'aspetto positivo di questo periodo della vita?
35 Vi divertivate spesso in gruppo quando eravate ragazzi? E lo fate ancora oggi?
36 Una volta con poca TV vi annoiavate? E quali consigli ci potete dare per passare il tempo in modo migliore?
37 Avete ancora amici della scuola che continuate a frequentare?
38 Siete ancora spensierati e speranzosi per l'avvenire?
39 Vorreste tornare indietro ai tempi passati?
40 Come ci sente la mattina, sapendo di essere liberi da qualsiasi impegno di iavoro?
41 Secondo voi, al giomo d'oggi c'è più delinquenza di una volta?
42 Come possiamo comportarci con gli anziani?
43 Come vi sembrano i giovani d'oggi rispetto a quelli del passao? (3 generazi a confronto)
44 Noi giovani, certe volte, vi diamo fastidio? Se si quando?
45 Perché gli anziani sono a volte intolleranti con noi giovani? Per evitarlo bisognerebbe essere più accomodanti?
46 Perché a volte l'anziano non è inserito nella società?
47 Perché, secondo voi, gli anziani - una volta accolti nelle case di riposo - sono a volte abbandonati dai loco famigliari


[ Inizio pagina ]



©  1999/2000